Italian English French German Portuguese Russian Spanish
Lunedi 24 Luglio 2017
 

Cappiddinu di Nello Toscano Pedara (ct)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
PI PIDARISI SUGNU CAPPIDDINU

 
Mi vosiru  chiamari cappiddinu

(mi hanno voluto chiamare cappellino)

li saggi vicchiareddi carvunara

(i vecchi saggi carbonai)
O risumigghiu ci foru vicinu

(per somiglianza ci sono andati vicino)

ma prima fui …. “Cummogghia quadara”.

(ma prima sono stato chiamato coperchio di pentoloni)
Quanni mi sprunu paru n’umbrillinu

(quando mi apro sembro un ombrellino)

 È sugnu vistu puru du luntanu
(e sono visto pure da lontano)

Tuttu eliganti,comu n’signurinu,

(tutto elegante come un signorino)

fazzu filici ,cu mi teni in manu

(e faccio felice chi mi tiene in mano)

 
 
Mentri  cà nanta ta lu nomu italianu

(Mentre con il nome italiano)

Vegnu chiamatu mazza du tamburu.

(vengo chiamato mazza di tamburo)

Sti tanti nomi ‘nburtanza non anu

(tutti questi nomi importanza non né hanno)

Lu bonu mangiari è lu chiù sicuru.

(tra il buon mangiare è il più sicuro)

 
 
Mangiatimi ,rustutu nta rarigghia

(Mangiatemi arrostito sulla griglia)

Bunnanti ogghiu ,agghiu e puddisinu.

(olio abbondante ,aglio e prezzemolo)
Lu pipispezzi cu voli su pigghia

(il peperoncino chi lo vuole lo mette)

Cosa mbutanti è lu bonu vinu.

(cosa importante è il vino buono)

 
13.10.2005  Nello Toscano

Glossario di Micologia

Utenti

Alessandro   SALVO MESSINESE   angelo5858   crm   crm   crm   danilux   Massimo   Kragostef   Giuseppe   Mulinkiana   Peppe  

Sedi

  Via Eleonora D'Angio 12 95030 Pedara (CT)
  Barcellona Pozzo di Gotto
  info (@) fungaiolisiciliani.it
  +39 3474575855
  +39 3291233364
 C.F 9003237087