Nel Dubbio Lascia Perdere

Sono passati poco più di 13 anni dall'inizio dei Corsi di Formazione  per gli appassionati fungaioli siciliani.

Resi obligatori dopo un avvelenamento di alcune persone nel palermitano che avevano erroneamente consumato Amanita phalloides.

In quel periodo era in dirittura di arrivo la Legge Regionale 3/2006 e fu subito integrata  con l'obbligo di svolgere almeno per 15 ore i suddetti corsi di formazione per ottenere il tesserino per la raccolta.

Gia da subito i nostri programmi prevedevano funghi a confronto  e i relativi aggiornamenti di specie regolarmente consumate ma che di fatto erano pericolose per la salute pubblica. Il nostro motto era "Nel Dubbio Lascia Perdere".

Ancora oggi purtroppo  in molti non si sono resi conto che con i funghi non ci si scherza. L'assenza di porcini in questo periodo causata  dalle avverse condizioni metereologiche  per la crescita dei funghi porta centinaia di raccoglitori a orientarsi nelle raccolte più disparate. (Chiodini, Galetti, Ferla, Retina etc..). Con questi tipi di funghi è più facile commetere degli errori e da qui le recenti  intossicazioni di diverse persone.

Durante i corsi mi preme sottolineare alcuni comportamenti che un buon raccoglitore deve assumere.

Spesso ci si è alzati presto e dopo una intensa giornata dedicata alla raccolta si ritorna a casa stanchi, e di frequente si lascia alle consorti le operazioni di pulizia e cottura. Mi preme sottolineare a quanti si immedesimano in questi soggetti che  si E' RESPONSABILI DEL CONTENUTO DELLA CESTA CHE SI PORTA A CASA, pertanto i funghi vanno controllati uno ad uno e "Nel Dubbio Lascia Perdere".

Anche durante la raccolta prendi la buona abitudine di pulire sul posto i funghi e accertati   uno ad uno che siano quelli buoni.

La nostra Associazione  da sempre si è fatta promotrice di schede di informazioni a riguardo  per il Bene della Salute pubblica anche attraverso il gruppo social di Facebook che consta piu di 4000 iscritti. Proprio a questi nostri iscritti chiedo  di condividere  il nostro motto "Nel Dubbio Lascia Perdere" insieme a questo articolo. Vi ringrazio quanti vorranno aderire a questa iniziativa..Alfio Casella

nel dubbio lascia perdere