Le Botteghe di Pedara

botteghe2

Sul sito dell'Associazione Fungaioli Siciliani una nuova sezione promozionale dedicata alle attività che gravitano sul territorio di Pedara. L'inserimento delle Aziende è gratuito e lo sarà sempre.
inseriscilink
 

Nel Dubbio Lascia Perdere

Sono passati poco più di 13 anni dall'inizio dei Corsi di Formazione  per gli appassionati fungaioli siciliani.

Resi obligatori dopo un avvelenamento di alcune persone nel palermitano che avevano erroneamente consumato Amanita phalloides.

In quel periodo era in dirittura di arrivo la Legge Regionale 3/2006 e fu subito integrata  con l'obbligo di svolgere almeno per 15 ore i suddetti corsi di formazione per ottenere il tesserino per la raccolta.

Gia da subito i nostri programmi prevedevano funghi a confronto  e i relativi aggiornamenti di specie regolarmente consumate ma che di fatto erano pericolose per la salute pubblica. Il nostro motto era "Nel Dubbio Lascia Perdere".

Avvio stagione invernale raccolta funghi in Sicilia 2020

Le abbondanti  pioggie degli scorsi mesi , hanno permesso una prolungata raccolta funghi anche nei mesi estivi. fs legno

 

Da qualche giorno la prime buttate di settembre anche se  in parecchi  panieri  vi sono entrati degli ospiti non desiderati.

I boschi mi risultano presi di assalto e qui evito di commentare ma ovviamente non posso esimermi dalle  raccomandazioni di rito.

Verificare il tesserino se è  in regola con i versamenti, verificare l'efficienza delle vetture e soprattutto verificare se il "Compagno di raccolta " è "Buono". Scherzi a parte  è sempre consigliato non andare da soli per i boschi .

Come ogni anno, mi preme sottolineare  l'emergenza rifiuti nei boschi.

rifiuti

E' risaputa l'indifferenza che i nostri amministratori, comunali, provinciali che regionali pongono su questo problema. "Tanto li chi li vede".

Problema accentuato dalla raccolta differenziata obligatoria in tutti i comuni   che induce  i " cittadini disonesti e incivili" a disfarsi  come meglio possono dei rifiuti  per strada e  nei boschi. Ecco qui il proliferare delle microdiscariche  con rifiuti di ogni genere.

Negli scorsi hanni questa Associazione ha  sensibilizzato la problematica a tutti  fungaioli  e ai bambini nelle varie occasioni di incontro, proponendo anche uno slogan "Togli un rifiuto dal bosco".

Il riscontro è stato positivo e sono convinto  che anche quest'anno i nostri social  verranno inondati dai rifiuti raccolti insieme ai funghi.

cartellino rosso

Un invito quindi a tutti gli amanti e appasionati di raccolta funghi  e a quanti si recano nei boschi a voler prelevare qualche rifiuto e magari associarlo alla foto di rito della raccolta effettuata.

Concludo col  dire "I BOSCHI RINGRAZIANO"

 

Alfio Casella

 

Il risveglio delle vipere - Alcuni consigli

Durante la raccolta funghi spesso parecchi fungaioli  o per la contentezza del ritrovamento o vuoi per abitudine  raccolgono i funghi senza accertarsi  dell'eventuale presenza di animali "ostili" per l'uomo.Stessa problemaica per i raccoglitori di asparagi.

Il video proposto ha l'intendo di evidenziare la posizione di difesa/attacco  della vipera. Se la  avvistate in quella posizione a molla sappiate che riuscirà a fare un balzo di circa 70 centimetri. Pertanto se l'avvistamento avviene ad un paio di metri lasciatela tranquilla e cambiate percorso. Prendete l'abitudine inoltre di battere il bastone sulle pietre, le vibrazioni  faranno allontanare i serpenti.

La vipera del video  per la cronana  non ha subito violenze e proprio a questo proposito   si evidenzia la necessità di capire che "noi in quel momento " siamo al posto sbagliato e non la vipera.

 

 

Altri articoli...